Leadership: guidare se stessi per guidare gli altri

Guidare le persone significa influire su di loro per orientarle ad una meta. Ma è la capacità di dirigere se stessi che costituisce il presupposto fondamentale per guidare gli altri, la via maestra per formare una personalità da leader, suscitare credibilità e guadagnare consenso.
Il punto di partenza è la percezione e la conoscenza di sé: lo sviluppo della leadership va di pari passo con lo sviluppo della propria consapevolezza, che nasce e si accresce sul piano spirituale.
Drop Falling into WaterPer descrivere questo percorso gli antichi greci avevano coniato una definizione perfetta: ascesi.  San Benedetto è andato oltre, utilizzando il termine sapiens per indicare colui che, riconciliato con se stesso e con il proprio vissuto, trasmette attorno a sé  quel “gusto gradevole” che conquista e coinvolge nei propri obiettivi le persone con le quali entra in relazione. › Continua



Ma l’azione dov’è?

Spesso la soddisfazione personale risiede da un lato nel raggiungimento di stati o modi d’essere che pensiamo non ci appartengano, per esempio essere simpatici così da avere più amici, essere seducenti così da trovare il partner giusto, uscire dai rimorsi o rimpianti così da essere in pace con se stessi.
Dall’altro lato si è soddisfatti quando si ottengono “cose” cioè si raggiungono obiettivi come avere una promozione sul lavoro o cambiarlo, comprare la casa dei nostri sogni, avere più denaro o fare un viaggio.
Tuttavia a ben guardare, non c’e’ differenza fra gli esempi che ho proposto. Anche l’ottenimento di cose implica e sottintende il desiderio di un mutamento di stato d’essere. Cioè non è la cosa in sé che vogliamo, bensì l’emozione che il raggiungere l’obiettivo comporta. Sentimento che soddisfa un qualche bisogno primario. › Continua


Un senso di realizzazione
...Oggi mi sento forte e lucida. Utilizzo la mente in modo ancora più efficiente, sto sperimentando un maggiore allineamento fra parte razionale, universo affettivo ed emotività...continua

Un lavoro attivo
...E' un lavoro attivo (e facile) sulla coscienza che viene modificata fino ad ottenere uno stato di consapevolezza nuova...continua

Incontrare l’amore
...dopo un po' di lavoro su me stessa e col prezioso aiuto di Flaminia, avevo gia' "smontato" i pezzi principali della macchina inconscio/mente Emanuela...continua

Iscriviti alla newsletter di
Flaminia Balestreri

Prenota la tua sessione telefonica
gratuita con Flaminia:

Nome


E-mail


Telefono


Contatto Skype *


Orario

* campo non obbligatorio


info@flaminiabalestreri.it Tel. 02 86 45 52 25 - 335.225616 contatto Skype: flaminia_mi

Quali sono le cose giuste? Sai già quali sono. Sai esattamente di cosa hai bisogno per cambiare la tua vita in meglio. Il problema non è che non sappiamo; è che non facciamo ciò che già sappiamo. Larry Winget