6 SEGNALI DI SCARSA AUTOSTIMA

les amants

Non hai una pratica giornaliera di alcun tipo

Avere una pratica quotidiana che ti metta in sintonia con te stesso, una routine che coinvolga mente e corpo e ti allinei con le tue intenzioni, è la chiave per incrementare potere e forza. Ti ricorda il perchè sei qui e ti consente di calmare il brusio mentale.

Può essere una meditazione guidata di gratitudine, yoga, letture ispiranti, una tecnica di gestione delle emozioni, una preghiera. Qualsiasi cosa che ti faccia sentire bene e centrato può costituire la tua routine.

Paragoni costantemente te stesso agli altri

Anche attraverso i social media, abbiamo accesso istantaneo alle vite degli altri. Diventa arduo non fare paragoni. Tuttavia ricorda che non conosciamo mai la loro storia per intero. Nessuno mette in piazza i problemi, i momenti difficili, le paure. Si dá maggiore risalto ai successi e sono quelli che noi vediamo.

Meglio dunque focalizzarci sulla nostra storia, sul nostro viaggio. Noi tutti abbiamo qualcosa da offrire. Non importa se molti fanno quello che fai tu. Solo Tu lo farai a tuo modo.

Dai troppa importanza alle opinioni dei tuoi genitori

Parecchie persone che fanno coaching con me combattono contro il bisogno di compiacere i genitori  Vengono da famiglie amorevoli, hanno avuto tutto quello che volevano…tranne la libertà di esprimersi. Si sentono in colpa ogni volta che la pensano diversamente dai genitori. Hanno tenuto in così grande considerazione le opinioni dei genitori che hanno abbandonato le proprie.

Sì i tuoi genitori ti hanno dato la vita e cresciuto al meglio delle loro possibilità, ma sei un adulto, è ora di pensare con la tua testa e saper discernere fra le tue convinzioni e le loro che forse non ti appartengono.  L’unica persona che deve vivere la sua vita, sei tu.

Ti circondi di persone sbagliate

È importante avere intorno persone di valore che ti sostengano e ti ispirino. Nessun uomo di successo si circonda di persone negative. Non sentirti colpevole se eviti di frequentare qualcuno.  Hai il diritto di scegliere persone che ti aiutano ad incrementare la tua energia e quindi il tuo benessere.

Non ti prendi abbastanza cura di te stesso

Ci hanno insegnato a trattare gli altri bene e con rispetto, ma spesso non lo facciamo con noi stessi. Come possiamo aspettarci di venire trattati bene, quando noi per primi ci scordiamo di farlo? Gesù disse: “ama il tuo prossimo COME te stesso” non di più.

Prendersi cura di noi stessi, ci consente di prenderci cura degli altri.

Non credi in te stesso

Dovresti amarti in modo incondizionato! Suona difficile vero? Ricorda però che gli altri ti vedranno e ti considereranno proprio come tu vedi e consideri te stesso. Mi riferisco a quello che davvero, profondamente pensi di te stesso che non è sempre quello che DICI di credere.

Se tu non pensi di valere, perché dovrebbero pensarlo gli altri?

Crea un’identità di valore, sentila, percepiscila, credici con ogni fibra del tuo corpo.  Credi in te stesso e nei doni preziosi che puoi condividere con il mondo. Lascia che la tua luce splenda e non vergognartene mai!

 

Novità



  Condividilo su Facebook       Stampa

Un senso di realizzazione
...Oggi mi sento forte e lucida. Utilizzo la mente in modo ancora più efficiente, sto sperimentando un maggiore allineamento fra parte razionale, universo affettivo ed emotività...continua

Un lavoro attivo
...E' un lavoro attivo (e facile) sulla coscienza che viene modificata fino ad ottenere uno stato di consapevolezza nuova...continua

Incontrare l’amore
...dopo un po' di lavoro su me stessa e col prezioso aiuto di Flaminia, avevo gia' "smontato" i pezzi principali della macchina inconscio/mente Emanuela...continua

Iscriviti alla newsletter di
Flaminia Balestreri

Prenota la tua sessione telefonica
gratuita con Flaminia:

Nome


E-mail


Telefono


Contatto Skype *


Orario

* campo non obbligatorio


info@flaminiabalestreri.it Tel. 02 86 45 52 25 - 335.225616 contatto Skype: flaminia_mi

Quali sono le cose giuste? Sai già quali sono. Sai esattamente di cosa hai bisogno per cambiare la tua vita in meglio. Il problema non è che non sappiamo; è che non facciamo ciò che già sappiamo. Larry Winget